secondo nessuno schema!

Eccomi qui. Tutto va secondo i piani. Programmato secondo schemi perfettissimi. Ovvero secondo nessuno schema

percorso

Stamattina ero accollassato nel mio letto dopo una nottata passata con Antonio e Fabio a giocare a scacchi e a pes 2008. Squilla il telefono, mia madre risponde, e poco dopo si avvicina rumorosa verso la mia stanza. Nella dormiveglia capisco di che si tratta e cerco rapidamente e non senza difficoltà, di mettermi in verticale e aprire gli occhi per sembrare il più sveglio possibile.

Si è liberato un posto a Piani di Luzza, devi essere lì entro domani

Piani di Luzza.. 1568 Km di distanza metro più, metro meno…
Subito corro in agenzia, cerco il primo aereo disponibile e acquisto il biglietto. Mi informo dei collegamenti secondari necessari per raggiungere Mestre dall’aeroporto di Venezia e i vari treni/autobus per arrivare a destinazione. Torno a casa tutto sudato, ci saranno circa 35 °C, per strada faccio qualche telefonata, giusto per sapere com’è il posto. Mia mamma ieri ha sistemato tutto l’armadio ..ieri, oggi non direi più la stessa cosa. Tirar fuori felpe, tute, giubbotti, maglioncini… Ho finito il deodorante, è devo comprare anche un dentifricio e un bagnoschiuma… “Le scarpe da trekking ce le hai vero?” mi ha detto Vincenzo al telefono. Scarpe da trekking? Io abito a Cefalù! Neanche so come sono fatte! Più tardi corro a comprarle.

Sto uscendo proprio pazzo!! Animatore in una colonia per bambini di alta quota. Chissà che mi aspetta… Domani è già una grande incognita. Fra un mese spero di raccontare tutto!

Annunci