Fermi tutti arriva Babbo Natale

Beh, ci siamo quasi. Per alcuni a dire il vero ci siamo dentro già da un pezzo (come per esempio quel tipo in via Gramsci che ha già sistemato tutto per il 2 Novembre, ma vabbè)… Comunque sia ormai è tutto pronto. Le lucine sul corso sono già al loro posto, lo stesso dicesi per le vetrine dei negozi, per i film in programmazione al cinema e alla TV, per la pubblicità… Per un mese a partire da sabato dobbiamo essere tutti più buoni, pena niente regalo. Certo i 18 °C di stamattina allontanano un po’ l’idea del Natale, ma tanto è solo una festa da calendario.. a chi volete che importi se fa caldo o freddo, se dietro a tutto questo putiferio di bancarelle, dolci, cenoni, pacchetti infiocchettati c’è un bambino che nasce in una mangiatoia… Tant’è che sto cercando di diventare laico e meno antico anche io.

io

Oggi Roberto, chiacchierando sul treno di ritorno da Palermo, mi ha confessato una sua piccola mania per i film natalizi, e mi ha fatto vedere un film appena comprato sulle ultime peripezie di Babbo Natale. Devo dire che anch’io ammiro proprio quest’uomo e, tralasciando per un attimo alcuni degli interrogativi che da sempre si pongono gli uomini tipo “dove va Babbo Natale in estate?” o “ma la Befana e Babbo Natale stanno insieme?“, credo che sia un esempio da seguire.

In questa Europa del XXI secolo sempre più tendente alla multiculturalità americana, al laicismo, all’apertura verso nuove idee, e spesso incurante delle tradizioni, si stanno perdendo di vista oltre che il vero significato del Natale (che ahimè non è lo zenzero!!) anche molti valori. Se però ogni tanto ad essere inventata non è la figura di un terminetor o di un qualsiasi personaggio dei cartoni di oggi, ma un omone con la barba bianca che dice i bambini di fare i bravi, sono ugualmente contento. Certo anche questa è una fede, c’è chi crede e c’è chi non crede… che dire, in ogni caso mi dispiace per tutti quelli che sepppur tengono aperti gli occhi sul mondo, in ogni caso non riescono a vedere ciò che di bello questo ci da.

Annunci

4 thoughts on “Fermi tutti arriva Babbo Natale

  1. Saretta ha detto:

    It’s Christmas Time!!!!!
    …io amo il Natale!…sisisi,entrambi i lati della medaglia!
    E ricorda,il Natale porta sempre qualche bella sorpresa…

  2. Martazza ha detto:

    Hey ciao gioy,sono martazza..finalmente sto visitando il tuo tanto parlato blog,complimenti è davvero carino.
    Cmq approfitto di esprimere un mio piccolo pensiero sul natale.
    Penso ke il natale sia l’evento x commemorare la nascita del nostro redentore,una festa in cui tutti ci sentiamo più uniti e vicini.Anche se l’atmosfera natalizia,secondo me, viene un pò rovinata dalle multinazionali che usano il natale come un mezzo x arricchiersi ulteriormente.Ma non importa!!xk c’è gente che,come me,ama passare il periodo natalizio con tradizioni classiche senza un eccessivo sperpero di denaro.
    Adesso, concluso il mio piccolo pensiero ti saluto.aspetto un tuo nuovo intervento x un ulteriore mio commento.
    Ciaoooooooooo gioyy baci!!

  3. T-Monk ha detto:

    toh…c’è ancora qualcuno che pensa al lato non spendaccione del natale? Mi consolo…e le tradizioni classiche mi salveranno dall’impossibilità di fare i regali…il mio Babbo Natale si portava Gesù bambino sulla slitta…che dite genitori un po’ confusi?

  4. giosafat ha detto:

    T-Monk: Per fortuna si. Per fortuna anche per quelli che non ci pensano. Il natale è la festa con maggiore giro di denaro proprio perchè non è una festa commerciale e la gente la sente dentro.
    Halloween è un pacco invece, proprio perchè non la sente nessuno.

Se ti piace lascia un commento, se no a maggior ragione!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...